Alfa Beta – Estate con gli autori; Romano Vecchiet; Club UNESCO Udine; Marco Orioles; Andrea Fasolo

Alfa Beta – Estate con gli autori _ quarto appuntamento, con Romano Vecchiet | giovedì 16 luglio

 

Cari Esponenti del Club UNESCO di Udine, cari Simpatizzanti,

davvero imperdibile il quarto appuntamento della nostra rassegna letteraria "Alfa-Beta: estate con gli autori", in programma giovedì 16 luglio alle 18:00 presso il giardino dell'osteria Ciacarade di via S. Francesco 6, a Udine,  che vedrà di scena il direttore della Biblioteca Civica di Udine “V. Joppi”, Romano Vecchiet, l’assessore alla Cultura del Comune di Udine Federico Pirone e l’architetto friulano Giorgio Dri.

Alfa Beta, Estate con gli autori; club UNESCO Udine

Incardinata sul libro di Vecchiet, “Binari d’Europa”, la conversazione a tre voci si svilupperà anche intorno a temi di interesse strategico per Udine, come la politica culturale di una città sempre più dinamica ma ancora alla ricerca di una propria identità nel più ampio contesto regionale e il ruolo delle infrastrutture della mobilità nell’incentivare gli scambi tra il capoluogo, i territori contermini e la più ampia area mitteleuropea. 

Al termine dell'incontro, ci fermeremo con i nostri ospiti per un aperitivo con l'autore che sarà allietato dalle performance musicali di Emanuele Rovere, ingegnere e insegnante di lingua internazionale Esperanto, Esponente del Club UNESCO di Udine, musicista e cantante, conosciuto come Manŭel nel mondo esperantista per l'incisione di 50 canzoni originali e "cover" in Esperanto di successi internazionali dagli anni '60 agli anni '90.

Renata Capria D'Aronco


Convegno in occasione della Giornata internazionale della popolazione mondiale | l'intervista a Marco Orioles

 

Dal 1989, l’11 luglio si celebra la “Giornata Internazionale della Popolazione Mondiale”, promossa dal Club Unesco per riflettere sulle implicazioni socio-economiche e culturali delle tendenze demografiche planetarie.

Per l’occasione giovedì 9 luglio,  all’Università di Udine si confronteranno sul tema Renata Capria D’Aronco, presidente del Club Unesco di Udine; Marco Orioles, componente del Comitato Direttivo dell’Unesco di Udine; e Maurizio Calderari, presidente dell’associazione culturale “Sicilia – Friuli Venezia Giulia” e vice presidente della sezione udinese del Club.

associazione culturale Friuli Venezia Giulia Sicilia; Maurizio Calderari

 

L’appuntamento è fissato per le 16.45 a palazzo Caiselli, in Sala del pianoforte. Francesca Longo ne parla con Marco Orioles.

Clicca QUI  per ascoltare l'intervista.


Dimore di Gloria | 3-12 luglio 2015

tutte le informazioni nell'allegato scaricabile


Alfa Beta - Estate con gli autori _ primo appuntamento con Elisabetta Pozzetto | giovedì 25 giugno

 

 

11261674_901956543176873_4295858186955223916_n

Il primo appuntamento di "Alfa Beta" è con Elisabetta Pozzetto, autrice di "La mia patria è il mondo intero" (Forum), che dialogherà con Mauro Tonino.

"In quanto donna non ho patria, in quanto donna non voglio patria alcuna, in quanto donna la mia patria è il mondo intero”. E’ una citazione dalle “Tre ghinee” di Virginia Woolf a dare titolo al libro di Elisabetta Pozzetto, in cui si raccontano le storie di venti protagoniste, nate e formate in Friuli Venezia Giulia ma, a tutti gli effetti, illustri cittadine del mondo. Raccolte in tutti i continenti, le interviste di Elisabetta Pozzetto raccontano vita, idee, carriere, esperienze e avventure imprenditoriali di donne di raro spessore, che hanno sviluppato un’attività o una professione dimostrando di saper mettere in pratica idee e intraprendenza fuori dal comune. A parte Debora Serracchiani, romana di nascita e prima donna eletta alla presidenza della Regione con cui l’autrice tiene una conversazione che apre il libro, sono tutte spesso sconosciute al grande pubblico italiano e straordinariamente apprezzate fuori dal Paese. Le interviste esclusive, accompagnate dai ritratti dei fotografi Luca Laureati e Ulderica Da Pozzo, e realizzate tra Italia Inghilterra, Spagna, Stati Uniti, America Latina e Africa, regalano uno spaccato su quale sia il ruolo delle donne oggi e fanno emergere il tratto essenziale del volume: si tratta di racconti di donne che, citando Luca Telese il brillante giornalista televisivo che ha firmato l’introduzione, “sono tutte creative, tutte molto intellettuali e tutte aperte all’ingegno, alla riflessione, al colpo d’ala”. Il primo incontro Elisabetta Pozzetto lo fa con Rosi Braidotti, una tra le filosofe più importanti al mondo, per continuare con un’intervista esclusiva che dopo anni di silenzio l’attrice Carla Gravina, ritratta dall’occhio attento e delicato di Luca Laureati, ha deciso di rilasciare proprio a Elisabetta. E poi ancora: Debora Serracchiani, Ida Vallerugo, Fiorenza Cedolins, Lidia Bastianich, Anita Cossettini, Maria Zorzon, Patrizia Moroso, Alessandra Verona, Marzia Caravelli, Tiziana Finzi, Barbara Franchin, Federica Manzon, Stefania Lucchetti, Alessandra Luchini, Maria Rosa Pelizzo, Fiorella Kostoris, Anna Puccio e Paola Del Din.


rassegna letteraria organizzata dal Club Unesco di Udine; club UNESCO; alfa beta; Marco Orioles; Andrea Fasolo; Pordenonelegge; Udinelegge; club UNESCO Udine

Alfa Beta - Estate con gli autori | il programma completo della rassegna letteraria organizzata dal Club Unesco di Udine

 

Alfa Beta; Club Unesco; club UNESCO Udine; Marco Orioles; Andrea Fasolo

IL PROGRAMMA COMPLETO NELL'ALLEGATO SCARICABILE, in calce al presente articolo

 

Cari soci, amici e amiche del Club Unesco di Udine

annuncio con piacere la nostra importante iniziativa che arricchirà l'estate udinese con una proposta culturale di notevole spessore e prestigio. Si tratta di "Alfa Beta. Estate con gli autori", una rassegna letteraria che proporrà a partire dal prossimo 25 giugno undici incontri con altrettanti scrittori friulani di chiara fama.

 Volutamente caratterizzata da un tono informale propizio alla socializzazione tra autore e pubblico, la kermesse sarà ricca di sorprese, come le degustazioni del vino offerto dal consorzio "Friuli Doc Latisana" all'apertura di ogni incontro. 

Chi lo desiderasse può inoltre fermarsi a cena con l'autore e gli organizzatori presso l'Osteria, che offre un menu friulano a prezzi davvero convenienti nonché scontati per l'occasione.

Contando sulla vostra volontà di non mancare a queste importanti opportunità, vi invito a seguire tutti gli aggiornamenti sull'iniziativa sul sito del nostro Club.

Per ulteriori informazioni potete contattarci ai consueti recapiti o all'indirizzo mail creato per l'occasione: alfabetaud@outlook.it

 

Prof. Renata Capria D'Aronco

Presidente del Club UNESCO di Udine


club UNESCO Udine

giornata mondiale del rifugiato - giornata internazionale di supporto alle vittime della tortura - giornata internazionale per i bambini innocenti vittime di aggressione | venerdì 19 giugno

Venerdì 19 Giugno 2015 - ore 16.45

Sala “Pianoforte” di Palazzo Solari

Vicolo Florio, 4/A - Udine

Università degli Studi di Udine

 

Renata Capria D’Aronco

Presidente del Club UNESCO di Udine

Introduzione

 

Alberto Travain

Coordinatore Generale del Movimento Civico Culturale Alpino-Adriatico “Fogolar Civic”, Docente di Lettere, Consulente del Club UNESCO di Udine per la Formazione Civica e la Cittadinanza Attiva

Italie, patrie epiche di sfolâts: sgarfant lis lidrîs di une liende di discuti

(Italia, patria epica di rifugiati: alle radici di un mito controverso)

Intervento in lingua friulana

 

Michele Brusini

Operatore della Caritas di Udine, Autore del testo “Omero è nato a Mogadiscio” Storie di chi, in Italia, cercava l’America, e non ha trovato nemmeno l’Italia.Progetto di accoglienza dei richiedenti asilo sbarcati in Italia nel 2011 e ospitati in Friuli

 

Carlo-Alberto Lenoci

Laurea in Giurisprudenza, Consigliere del Fogolâr Civic di Udine, Segretario dell’Associazione “Udine Futuro e Presente”

Diritto internazionale, immigrazione e accoglienza dei rifugiati

 

Daniele Damele

Giornalista e Scrittore

Componente il Comitato Direttivo del Club UNESCO di Udine

I Bambini sono il futuro: no ad ogni violenza contro il futuro

 

Antonello Adriano Quattrocchi

Componente del Direttivo Regionale Friuli Venezia Giulia della LIDU (Lega Italiana dei Diritti dell’Uomo), Membro FIDH (Federazione Internazionale dei Diritti dell’Uomo) /ONU, Esponente del Club UNESCO di Udine

La dichiarazione universale a tutela dei diritti dell’uomo


La nuova stagione estiva firmata Anà-Thema Teatro …la vacanza più bella!

il calendario completo nell'allegato scaricabile

 

Info e prenotazioni

E’ possibile prenotare per tutti gli spettacoli al botteghino di Anà-Thema

tel. 04321740499 - 3453146797

oppure via mail info@anathemateatro.com

tutte le info sul nostro sito www.anathemateatro.com

 

 


Terra Mia , addio! riflessioni umanistiche sui beni italiani abbandonati in Slovenia e in Croazia | GIOVEDI’ 14 MAGGIO

GIOVEDI’ 14 MAGGIO 2015
ore 16.45

Salone del Consiglio della Provincia di Udine - Palazzo Antonini Belgrado

Piazza Patriarcato, 3 Udine
Introduce Maria Trevisi

Interventi di Giorgia Gollino e Angelo Viscovich

Ricordi musicali a cura della Banda Cittadina di Palmanova

tutte le info nell'allegato scaricabile


Il pensiero e l'azione Mazziniana Mazzini in Friuli - I moti di Navarons | Giovedì 14 Maggio

Mazzini e l’Idea di Italia

All’ISIS “Bonaldo Stringher” Scuola Associata all’UNESCO

Viale Monsignor Nogara - Udine
Aula 18 Nord

Giovedì 14 Maggio 2015 - ore 18.00

avrà luogo l’incontro su temi storici

Il pensiero e l'azione Mazziniana

Mazzini in Friuli - I moti di Navarons

 

interverranno:
Anna Maria Zilli, Dirigente Scolastico dell’ISIS “Bonaldo Stringher”:

Saluto
Istituzionale

 

Renata Capria D’Aronco,

Presidente del Club UNESCO di Udine: Presentazione dell’incontro condotto dal Relatore:

 

Edi Daniele Moroso,
Presidente Associazione Mazziniana Friulana
Officier Lions responsabile gestione grandi eventi del Distretto
108ta2
Formatore distrettuale Lions
Formatore Nazionale Scout CNGEI (Corpo Nazionale Giovani
Esploratori Italiani)

 

Due filmati illustreranno i temi trattati


“Toccare l’aria e sentire la terra tremare” | giovedì 7 maggio

Udine, giovedì 7 maggio 2015

AUDITORIUM PALAZZO DELLA REGIONE via Sabbadini -Udine

“Toccare l’aria e sentire la terra tremare”

PROGETTO DIDATTICO SPERIMENTALE

 

tutte le informazioni nell'allegato scaricabile


club UNESCO Udine

GIORNATA INTERNAZIONALE PER LA DIVERSITÀ BIOLOGICA  | Venerdì 22 Maggio 2015 - ore 16.45

Venerdì 22 Maggio 2015  -  ore 16.45

Sala  “Pianoforte” di Palazzo Solari

Vicolo Florio, 4/A - Udine

Università degli Studi di Udine

 

Renata Capria D’Aronco

Presidente del Club UNESCO di Udine

Introduzione

 

Maurizio Guzzinati

Socio e Consulente per l'Educazione Ambientale di Italia Nostra

Flora e ambiente delle Risorgive friulane”

 

Giuliana Sgobino

Laurea in Pedagogia, già Docente di Lettere, Esponente del Club UNESCO di Udine

Biodiversità: dalla Convenzione di Rio de Janeiro

 

Stanislao Granato

Docente di Scienze Integrate

La diversità biologica

 

Maria Vittoria Zangrì

Biologa, Esponente del Club UNESCO di Udine

La biodiversità a rischio nel Friuli Venezia Giulia

 

Immagine11


club UNESCO Udine

- GIORNATA MONDIALE DELLA TELECOMUNICAZIONE  - GIORNATA MONDIALE DELLA SOCIETÀ DELL’INFORMAZIONE | Lunedì 18 Maggio 2015 - ore 16.45

Lunedì 18 Maggio 2015  -  ore 16.45

Sala  “Pianoforte” di Palazzo Solari

Vicolo Florio, 4/A - Udine

Università degli Studi di Udine

 

Renata Capria D’Aronco

Presidente del Club UNESCO di Udine

Introduzione

 

Alfredo Barbagallo

Ricercatore e Storico

Liberalizzazione emittenza radiotelevisiva : metà anni 70 in Italia

 

Enzo Faidutti  

Cavaliere del Sovereign Order of Saint John of Jerusalem, Esponente del Club UNESCO di Udine, Consulente di Direzione per l'Organizza-zione Aziendale, la Qualità, la Sicurezza e l'Ambiente

14 aprile 1912 il naufragio del Titanic, 24 maggio 1928 naufragio del dirigibile Italia: la radio di Marconi diventa protagonista nelle comunicazioni d'emergenza

 

Carlo-Alberto Lenoci
Laurea in Giurisprudenza, Consigliere del Fogolâr Civic di Udine, Segretario dell’Associazione “Udine Futuro e Presente”
Internet e diritto d'autore: profili di legalità del web e libertà economica

 

Mauro Ungaro
Direttore della " Voce Isontina" di Gorizia

Web 3.0.  Le nuove frontiere della rete