SottoMonfalcone. Storia, archeologia e paesaggio nel territorio tra il Timavo e l’Isonzo

Il Progetto SottoMonfalcone, finanziato dalla Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia a valere sul Bando Regionale per gli incentivi annuali 2019, a favore della Promozione delle Attività culturali – iniziative progettuali riguardanti manifestazioni di divulgazione della cultura umanistica, ha come obiettivo la valorizzazione della ricchezza delle evidenze storiche, archeologiche e paesaggistiche del territorio tra il Timavo e l’Isonzo, con un particolare focus sull’area urbana di Monfalcone.


Come attività principale è prevista la realizzazione di una pubblicazione a carattere didattico e divulgativo sulla storia e sull’archeologia di Monfalcone e dei territori comunali circostanti dall’antichità all’età contemporanea, con un’attenzione particolare alle trasformazioni avvenute nel paesaggio naturale e antropico.
Altre attività riguarderanno la realizzazione di una mostra fotografica itinerante che esporrà una scelta di immagini tra quelle realizzate, corredate da brevi commenti, oltre a open day sugli scavi archeologici e attività didattica nelle scuole.
Il tutto sarà supportato da divulgazione web e da diffusione dei risultati da parte dei Soggetti che concorrono a vario titolo alla realizzazione del Progetto.
Il Club per l’UNESCO di Udine è promotore degli esiti del progetto e collabora fattivamente alla realizzazione degli stessi.
Capofila del progetto: Associazione Lacus Timavi di Monfalcone (elaborazione del progetto in collaborazione con Paola Maggi, Renata Merlatti, Gabriella Petrucci).
Altri Partner di Progetto: Comune di San Canzian d’Isonzo, Comune di Staranzano, IAL FVG, Associazione Obbiettivo Immagine di Gradisca, Lions Club Duino Aurisina, Associazione Galleria Rifugio di Monfalcone, associazione FriuliVenezia GiuliaDA-Trieste.
Patrocini: Università degli Studi di Trieste.
Altre collaborazioni: Soprintendenza per l’archeologia, le belle arti e il paesaggio del Friuli Venezia Giulia; Comune di Monfalcone.

Pagina dedicata alle attività del progetto: https://www.lacustimavi.it/sottomonfalcone/






I commenti sono chiusi.