Dieta Mediterranea al Caneo di Fossalon (Grado) | 29 giugno

Sabato 29 giugno, a partire dalle ore 10.30, si terrà presso il Bar-Albergo-Ristorante “Caneo di Fossalon di Grado il primo incontro dedicato alla Dieta Mediterranea del Friuli Venezia Giulia: ai numerosi interventi dei relatori si affiancheranno una presentazione di dipiniti, un reading di poesia e un menu a base di piatti tipici del terriotrio, curato dal Maestro di cucina Germano Pontoni.
A seguire il programma dell’incontro


Moderatore: Dott. Giuseppe Longo, giornalista de “Il vigneto chiamato Friuli”

INTERVERRANNO

  • Prof. Renata Capria D’Aronco, Presidente del Club per l’Unesco di Udine
  • Dott. Alessandro Lovato, titolare del Bar-Albergo-Ristorante “Caneo
  • Dott.ssa Maria Rosaria Peri, dietologa, Azienda Sanitaria Universitaria Friuli Centrale
    Relazione: La dieta mediterranea nel Friuli Venezia Giulia
  • Prof. Vittorio Sutto
    Relazione: L’alimentazione durante l’epoca romana e dei Patriarchi
  • Dott. Carlo Morandini, La Riviera Friulana
  • Sergio Pascolo, produttore di uova biologiche
  • Luigi Lovisotto,“Cà Lovisotto Wines and Hospitality
  • Maura Pontoni, Casa Editrice L’Orto della Cultura
  • Germano Pontoni, Maestro di cucina
    La dieta mediterranea nel Friuli Venezia Giulia “Al Caneo di Fossalon”

Saranno presentati dal Prof. Vittorio Sutto, critico d’arte, i dipinti degli artisti Sergio Marino, Alessandra Candriella, Salvatore dell’Anna, Gianna Pittini, Alessandra Gusso, Stefano Balzano e Giulio Menossi.

Il Prof. Sutto curerà inoltre un reading di poesie di Ungaretti.

Menu dell’incontro:

◇Le insalatine primaverili con mimosa di uova ed emulsione di olio evo, aceto di mele
◇La minestra con le verdure degli orti di Fossalon e riso
◇«Saôr» (sapori) di cefali dorati di Punta Sdobba e polenta bianca alla piastra
◇E per finire il gelato al fiordilatte e pesche di Fiumicello

◇con lo sposalizio dei vini di Luigi Lovisotto


La dieta mediterranea del Friuli Venezia Giulia | presentazione del progetto

La dieta mediterranea del Friuli Venezia Giulia

Presentazione del progetto:

martedì 21 maggio, ore 10.30, Aula C4 –Rizzi– Università degli Studi di Udine

 

all’appuntamento di presentazione interverranno:

Renata Capria d’Aronco | Presidente del Club per l’UNESCO di Udine
Germano Pontoni | Maestro di cucina e Chef
Leonardo De Biase | Presidente Women Apu Delser Udine
Vittorio Sutto | Professore e Giornalista
Maura Pontoni | Casa Editrice Orto della Cultura
Michele Pasut | Casa degli Artisti Italian Secret

seguirà un buffet a base di prodotti tipici del territorio

Il progetto “La dieta mediterranea del Friuli Venezia Giulia – Patrimonio UNESCO culturale immateriale dell’Umanità” mira a promuovere e migliorare, dal punto di vista culturale, le conoscenze e le buone pratiche della sana e corretta alimentazione, nonché l’inclusione sociale delle persone disabili, coinvolgendo scuole, famiglie e promuovendo un turismo sostenibile.
Oltre alla presentazione, sono previsti quattro appuntamenti di divulgazione culturale sulla dieta in funzione della particolare location che sarà individuata per ciascuno, accompagnati da degustazioni enogastronomiche di alto livello condotte dal Maestro di cucina e Chef Germano Pontoni.
Gli eventi, ad accesso gratuito, saranno organizzati dal vivo, accessibili da e registrati, con le registrazioni rese disponibili sul sito del Club per l’UNESCO di Udine.
Il libro e gli atti delle attività saranno pubblicati sia in formato cartaceo che e-book e le copie saranno distribuite gratuitamente fino a esaurimento.

La valorizzazione dei prodotti tipici agroalimentari della dieta mediterranea del Friuli Venezia Giulia si realizza mediante:

  •  la promozione della conoscenza diffusa dei valori culturali, gastronomici e ambientali del territorio friulano;
  • il miglioramento della conoscenza delle principali realtà produttive che conservano i valori autoctoni di antiche tradizioni;
  •  la sensibilizzazione sull’importanza di un’alimentazione corretta, sana ed equilibrata per la salute, l’equilibrio psicofisico e la qualità della vita.

Le basi fisiologiche e l’interazione tra nutrizione e cibo saranno divulgate nelle attività didattiche previste.

 


GIORNATA INTERNAZIONALE DELLA MADRE TERRA | Lunedì 22 Aprile

ore 17.00 - Palazzo Antonini - Sala Gusmani – Aula 3 - Università degli Studi di Udine

Renata Capria D’Aronco
Presidente del Club per l’UNESCO di Udine
Introduzione

Teresa Gualtieri
Presidente della FICLU e del Club per l’UNESCO di Catanzaro
Saluto istituzionale

Giuseppe Capoluongo
Scrittore, Geometra, Poeta, Componente del Club per l’UNESCO di Udine
“Terra”; “Se m’ascoltasse il vento”

Viviana Mattiussi
Regista e conduttrice, pubblicista, animatrice di eventi culturali, Autrice dei testi poetici:
“Radici”; “Alla terra di Davide Turoldo”; “Tagliamento, fiume antico”; (A Davide Turoldo);
“Il mondo in una goccia

Adriana Ronco Villotta
Giornalista, Docente di Storia dell’Arte, Componente Sostenitore con delega Docenza di Storia dell’Arte nel Club per l’UNESCO di Udine
Le stagioni nell’Arte

Matteo Mansi
Presidente del Circolo Mansi
Un’altra Udine, a misura delle persone


 


GIORNATA INTERNAZIONALE DELLA SALUTE E DELLO SPORT | Venerdì 5 Aprile

ore 17.00 Aula T5 - Via Gemona 92 Palazzo di Toppo Wassermann

Renata Capria D’Aronco
Presidente del Club per l’UNESCO di Udine
Introduzione

Teresa Gualtieri
Presidente della FICLU e del Club per l’UNESCO di Catanzaro
Saluto istituzionale

Milica Vasic
Psicologa, Psicoterapeuta, Componente del Club per l’UNESCO di Udine
Il benessere psicofisico dell’uomo

Adriana Ronco Villotta
Giornalista, Docente di Storia dell’Arte, Componente Sostenitore con Delega Docenza di Storia dell’Arte nel Club per l’UNESCO di Udine
Arte Terapia

Donatella Martini
Presidente Fenice FVG
Disturbi alimentari : malattia oltre i pregiudizi

Anna Degano
Psicologa, Psicoterapeuta, Presidente dell’ASPIC
FVG, Componente del Club per l’UNESCO di Udine
Amore senza dipendenza

Giuliano Gemo
Viceprsidente Comitato Fair Play, Componente del Club per l’UNESCO di Udine con delega per lo Sport
Salute e Sport



GIORNATA INTERNAZIONALE IN RICORDO DELLE VITTIME DELLA SCHIAVITÙ | Lunedì 25 Marzo 2024

ore 17.00 Aula T2 Palazzo Garzolini di Toppo Wassermann | Scuola Superiore dell’Università degli Studi di Udine| Via Gemona 92 - Udine

Renata Capria D’Aronco
Presidente del Club per l’UNESCO di Udine
Introduzione

Teresa Gualtieri
Presidente della FICLU e del Club per l’UNESCO di Catanzaro
Saluto istituzionale

Umberto Marin
Presidente dell’Associazione di Volontariato “Time for Africa”, Direttore della Biblioteca dell’Africa,
Componente del Club per l’UNESCO di Udine con delega per l’Africa
Schiavitù

Antonello Adriano Quattrocchi
Già Componente del Direttivo Regionale LIDU - Membro FIDH (Federazione Internazionale dei Diritti dell’Uomo) Presidente FIDCA – Udine, /ONU, Dottore in Sociologia, Giornalista Pubblicista, Delega per i Diritti Umani nel Club per l’UNESCO di Udine
e
Giuseppe Troilo
Maresciallo Aeronautica Militare, Socio FIDCA di Udine, Componente del Club per l’UNESCO di Udine
Schiavitù e commercio di schiavi

Alida Liberale
Artista, Maestra Artigiana, Fashion Designer, Componente del Club per l’UNESCO di Udine
“Amore dopo amore” di Detek Walcott; “Jim Crow” di Langston Hughes; “Non seppellire in una terra di schiavi” di Frances E.W.Harper

Maria Teresa Pirillo
Scrittrice e Pittrice, Componente Sostenitore del Club
per l’UNESCO di Udine
Inno all’Amore



Mimose; club UNESCO; club UNESCO Udine; UNESCO Udine; UNESCO

GIORNATA PER I DIRITTI DELLE DONNE E PER LA PACE MONDIALE | Giovedì 7 Marzo 2024

ore 17.00 Palazzo Antonini – Aula 2

Renata Capria D’Aronco
Presidente del Club per l’UNESCO di Udine
Introduzione

Teresa Gualtieri
Presidente della FICLU e del Club per l’UNESCO di Catanzaro
Saluto istituzionale

Adriana Ronco Villotta
Giornalista, Docente di Storia dell’Arte, Componente Sostenitore con delega Docenza di Storia dell’Arte nel Club per l’UNESCO di Udine
Donne nella Storia, nella Scienza e nell’Arte

Mirella Santamato
Poeta, Scrittrice, Ricercatrice di Verità
Quando tutto cominciò

Giorgia de Marchi
Laureanda Magistrale in Politica e Relazioni Internazionali all’Università di Torino, ex Studentessa Erasmus presso IEP Grenoble, Membrodel Club per l’UNESCO di Udine, Autrice di: “Riflessi di Donna: il monologo dell’anima
femminile”

Anna Tarantello
Laurea in Giurisprudenza e in Beni Culturali, Componente del Club per l’UNESCO di Udine,
Autrice di racconti pubblicati e del romanzo: “La farfalla in rosa”, Montag Edizioni

Maria Teresa Pirillo
Scrittrice e Pittrice, Componente Sostenitore del Club per l’UNESCO di Udine
“8 Marzo”; “Della Donna…Perché scrivo”; “Dipingere emozioni …Volta la carta”

Alida Liberale
Artista, Maestra Artigiana, Fashion Designer, Componente del Club per l’UNESCO di Udine
“La ragazza Carla" di Elio Pagliarini



GIORNATA INTERNAZIONALE PER L’ABOLIZIONE DELLA SCHIAVITÙ | Giovedì 21 Dicembre 2023

GIORNATA INTERNAZIONALE DELL’INDUSTRIALIZZAZIONE DELL’AFRICA 

Palazzo Antonini - Aula 1 – ore 17.00

Renata Capria D’Aronco
Presidente del Club per l’UNESCO di Udine
Introduzione
Teresa Gualtieri
Presidente della FICLU e del Club per l’UNESCO di Catanzaro
Saluto istituzionale
Umberto Marin
Direttore della Biblioteca dell’Africa, Presidente dell’Associazione di Volontariato “Time for Africa”,
Componente del Club per l’UNESCO di Udine con delega per l’Africa
Africa, Colonialismo, schiavitù
Alida Liberale
Artista, Maestra Artigiana, Fashion Designer, Componente del Club per l’UNESCO di Udine
Lettura e testi poetici
Alberto Travain
Docente, Presidente del Fogolâr Civic e del Circolo Universitario Friulano “Academie dal Friûl”,
Cancelliere dell’Arengo Udine, Delegato alla Formazione Civica e alla Cittadinanza Attiva nel
Club per l'UNESCO di Udine
La vergogne di un Friûl ultime regjon di Italie a abulî la sclavitût" (La vergogna di un Friuli ultima regione d'Italia ad abolire la schiavitù). Conferenza in lingua friulana L. 482/1999
Giuseppe Capoluongo
Scrittore, Poeta, Componente del Club per l’UNESCO di Udine
“Pane è sudore”; “La cuccagna”


GIORNATA MONDIALE DEI DIRITTI UMANI | LUNEDI’ 11 DICEMBRE 2023

- ORE 17.00 Palazzo Antonini - Aula 2
Renata Capria D’Aronco
Presidente del Club per l’UNESCO di Udine
Introduzione
Teresa Gualtieri
Presidente della FICLU e del Club per l’UNESCO di Catanzaro
Saluto istituzionale
Pietro Mastromonaco
Scrittore, Delega alla Letteratura nel Club per l’UNESCO di Udine
I diritti delle donne attraverso la storia e nell’attualità
Luca Fontanini
Fisioterapista, Chinesiologo, Filosofo, Presidente dell’Associazione
Culturale “Ritorno all’Essere Umani”, Componente del Club per
l’UNESCO di Udine
Filosofia della cura: un diritto per menti libere
Emanuela Sozio
Medico specializzato in Emergenze-Urgenze, Vicepresidente dell’Associazione Culturale “Ritorno all’Essere Umani”,
Componente del Club per l’UNESCO di Udine
Sanità pubblica: fra l’essenziale e il necessario
Giorgia De Marchi
Laurea in Politica e Relazioni Internazionali, ex Studentessa Magistrale Erasmus a “Sciences Po” (Grenoble FR), Componente del club per l’UNESCO di Udine
Discorso del Segretario Generale dell’ONU, Antonio Gutierres, al Consiglio Diritti Umani in apertura della 34esima sessione
Alberto Travain
Docente, Presidente del Fogolâr Civic e del Circolo Universitario Friulano “Academie dal Friûl”, Cancelliere dell’Arengo Udine,
Delegato alla Formazione Civica e alla Cittadinanza Attiva nel Club per l'UNESCO di Udine
"Dirits e cjacaris: resonaments su la bufule dai principis nome proclamâts (Diritti e chiacchiere: riflessioni sull'illusione dei
valori meramente proclamati). Conferenza in lingua friulana L. 482/1999.
Antonello Adriano Quattrocchi
Già componente del Direttivo Regionale Friuli Venezia Giulia della LIDU (Lega Italiana dei Diritti dell’Uomo) - Membro FIDH
(Federazione Internazionale dei Diritti dell’Uomo) /ONU,
Presidente FIDCA Udine, Delega per i Diritti dell’Uomo nel Club per l’UNESCO di Udine
I Diritti umani e la lotta alla corruzione
Giuseppe Troilo
Maresciallo Aeronautica Militare, Socio FIDCA di Udine, Socio del Club per l’UNESCO di Udine
I Diritti dell’uomo e i migranti


GIORNATA INTERNAZIONALE DELLE PERSONE CON DISABILITA' | MARTEDI’ 5 DICEMBRE 2023

- ORE 18.00 Palazzo Antonini - Aula 1

Renata Capria D’Aronco
Presidente del Club per l’UNESCO di Udine
Introduzione
Teresa Gualtieri
Presidente della FICLU e del Club per l’UNESCO di Catanzaro
Saluto istituzionale
Giuseppina Scavazza
Professoressa Associata di Composizione Architettonica presso l’Università degli Studi di Trieste,
Responsabile Scientifico per l’UNITS del Progetto BeSenshome finanziato dall’Unione Europea
A chi spetta un buon abitare: architetture e neurodiversità
Adriana Ronco Villotta
Giornalista, Docente di Storia dell’Arte, Delega Docenza di Storia dell’Arte nel Club per l’UNESCO di Udine Arte e Autismo
Milica Vasic
Psicologa - Psicoterapeuta, Componente del Club per l’UNESCO di Udine
La disabilità come una risorsa e non come un limite
William del Negro
Presidente IO CI VADO APS, Delegato al Turismo Inclusivo nel Club per l'UNESCO di Udine
L’importanza dei dati sull’accessibilità di luoghi e servizi pubblici per le persone con disabilità


GIORNATA INTERNAZIONALE PER L’ELIMINAZIONE DELLA VIOLENZA CONTRO LE DONNE | Venerdì 24 Novembre

  ore 17.00 Palazzo Antonini - Aula 1

Renata Capria D’Aronco
Presidente del Club per l’UNESCO di Udine Introduzione
Teresa Gualtieri
Presidente della FICLU e del Club per l’UNESCO di Catanzaro
Saluto istituzionale
Anna Tarantello
Laurea in Giurisprudenza e in Beni Culturali, Autrice di racconti pubblicati e del romanzo “La farfalla in rosa”,
Componente del Club per l’UNESCO di Udine Il mio Barbablù
Maria Teresa Pirillo
Scrittrice, Pittrice, Componente Sostenitore del Club per l’UNESCO di Udine; Autrice dei testi poetici:
“Femminicidio” e “Sono nata donna”
Paola Valle
Scrittrice
Violenza sulle donne in Etiopia
Giuseppe Capoluongo
Scrittore, Poeta, Componente del Club per l’UNESCO di Udine; Autore dei testi poetici:
“In cuor lo sdegno”; “Non contrastano le spine il furto
delle more”
Paola Rizzi
Scrittrice, Poetessa, Componente del Club per l’UNESCO di Udine
Poesie personali
Milica Vasic
Psicologa, Psicoterapeuta, Componente del Club per l’UNESCO di Udine
Contro la violenza
Alida Liberale
Artista, Maestra Artigiana, Fashion Designer,
Componente del Club per l’UNESCO di Udine
Letture e testi poetici.
1. “Ancora io mi sollevo” di Maya Angelo
2. “Cosa indossavo” di Mary Simmerling
3. “In pedi signori da


GIORNATA MONDIALE DELLA SCIENZA PER LA PACE E LO SVILUPPO | Venerdì 10 Novembre 2023

GIORNATA INTERNAZIONALE DEL VOLONTARIATO PER LO SVILUPPO ECONOMICO E SOCIALE GIORNATA MONDIALE DELLA TELEVISIONE

- ore 17.00
Palazzo Antonini - Aula 1

Renata Capria D’Aronco
Presidente del Club per l’UNESCO di Udine
Introduzione
Teresa Gualtieri
Presidente della FICLU e del Club per l’UNESCO
di Catanzaro
Saluto istituzionale
Adriana Ronco Villotta
Giornalista, Docente di Storia dell’Arte, Socio
Sostenitore con delega Docenza di Storia dell’Arte nel Club per l’UNESCO di Udine
Arte e Ambiente
Milica Vasic
Psicologa - Psicoterapeuta, Componente del Club per l’UNESCO di Udine Scienza e Società, oggi
Alida Liberale
Editore, già Componente Commissione Pari
Opportunità del Comune di Udine, Componente del Club per l’UNESCO di Udine TV, un’amica deviante: solitudine e altre
relazioni
Alida Liberale
Artista, Maestra Artigiana, Fashion Designer,
Componente del Club per l’UNESCO di Udine
Letture e testi poetici.
1. “Vento di Marte” – “Il nostro antenato più
antico”- “La cometa” di Franco Buffoni
2. “La chimica in versi”. Prefazione di Alberto
Cavaliere



GIORNATA MONDIALE DELLA METEOROLOGIA | Venerdì 21 Aprile 2023 ore 17.00

ore 17.00 Aula T5
Palazzo di Toppo Wassermann - Via Gemona 92
Scuola Superiore dell’Università degli Studi di Udine

https://us02web.zoom.us/j/87105270494?pwd=ek1YQ0dSdG5kQTVPTExRVlVsSDJOUT09
ID riunione: 871 0527 0494 - Passcode: 323651

Renata Capria D’Aronco
Presidente del Club per l’UNESCO di Udine
Introduzione
Teresa Gualtieri
Presidente della FICLU e del Club per l’UNESCO di Catanzaro
Saluto istituzionale
Matteo Mansi
Presidente del Circolo Mansi
Un’altra Udine, a misura delle persone
Adriana Ronco Villotta
Giornalista, Docente di Storia dell’Arte, Tecnico Docenza di Storia dell’Arte nel Club per l’UNESCO di Udine
Arte contemporanea e Ambiente
Giuseppe Capoluongo
Scrittore, Poeta, Componente del Club per l’UNESCO di Udine
“Terra”; “Se m’ascoltasse il vento”
Viviana Mattiussi
Regista e conduttrice, pubblicista, animatrice di eventi culturali, Autrice dei testi poetici:
“Radici”; “Alla terra di Davide Turoldo”; “Tagliamento, fiume antico”; (A Davide Turoldo);
“Il mondo in una goccia”
Paola Rizzi
Scrittrice, Poetessa, Componente del Club per l’UNESCO di Udine
“Madre Terra”; “Piangi Terra”


Club per l'UNESCO di Udine; UNESCO; Udine


Maestri del Gelato Artigianale di Tradizione Italiana; Andrea Fasolo, Club per l'UNESCO di Udine

Candidatura a patrimonio UNESCO: "MAESTRI DEL GELATO ARTIGIANALE DI TRADIZIONE ITALIANA"

candidatura a patrimonio UNESCO:
“MAESTRI DEL GELATO ARTIGIANALE DI TRADIZIONE ITALIANA”

È stata presentata in seno al SIGEP di Rimini, lo scorso 12 marzo, la candidatura per il riconoscimento UNESCO della qualifica di Maestri del Gelato Artigianale di Tradizione Italiana come Patrimonio Immateriale dell’Umanità.
Avviata nei suoi aspetti fondamentali dal Club per l’UNESCO di Udine nel periodo immediatamente precedente lo scoppio della pandemia, dopo una fase di maturazione e di approfondimenti questa candidatura è riuscita a individuare il suo naturale alveo di insistenza grazie alle indicazioni di un comitato istituzionale in nuce, rappresentato dall’architetto Roberto Maida, coinvolgendo da subito il Comune di Cividale del Friuli.
A questo si sono da subito aggiunte l’associazione Gelato e Cultura rappresentata da Giancarlo Timballo, organizzatore della Gelato World Cup, le associazioni di categoria ACOMAG, Artglace, Associazione Italiana Gelatieri, CNA, Comitato Gelatieri Campani, Comitato Nazionale per la Difesa del Gelato Artigianale e di Produzione PropriaConpait Gelatieri, Federazione italiana gelatieri, FiepetGelatieri Artigiani Triveneto, Gelatieri per il Gelato I Magnifici del Gelato, Maestri della Gelateria Italiana e il Sigep stesso. Obbiettivo ambizioso ma raggiungibile è il coinvolgimento di tutta la filiera.
Un’arte, quella del maestro gelatiere, che ha una lunga storia e progetta il proprio futuro professionale.
È un onore annunciare un evento di straordinario valore per i gelatieri e per il gelato artigianale. È stato avviato con successo il percorso per il riconoscimento da parte dell’UNESCO della  qualifica di Maestri del Gelato Artigianale di tradizione italiana quale patrimonio immateriale dell’umanità” ha detto Luciana Polliotti, giornalista, storica del gelato e co-fondatrice della Coppa del Mondo della Gelateria.
L’idea è quella di qualificare schemi formativi e di eccellenza didattica per alcune tipologie di gelato artigianale, mediante una scuola di alta formazione che attinga risorse dal territorio e interagisca con 5 cluster di economia circolare: Agroalimentare, Trasformazione, EnoGastronomia, Turismo, Ristorazione e Ricettività, coinvolgendo l’intera filiera e la cultura del Territorio.

La sperimentazione con il quale il Comune di Cividale, attraverso il Civiform, scuola di alta formazione del Friuli, perseguirà obiettivi innovativi di attestazione e qualificazione di skills professionali altrimenti lasciate alla libera interpretazione e senza una specifica e certificata professionalità, sarà sostenuta  da un sistema di gestione certificato UNI ISO21001, la nuovissima norma internazionale per la formazione.
Tale sistema certificato consentirà di emettere ai frequentatori dei corsi un’attestazione internazionale di pregio.
Inoltre, saranno previsti schemi di “Certificazione delle persone” secondo la norma ISO17024 che darà uno status di rilevanza professionale con controlli annuali e rinnovi triennali a tutela della qualificazione e della tutela della figura professionale del Maestro del Gelato Artigianale di Tradizione Italiana, quale promotore dell’eccellenza enogastronomica e della trasformazione agroalimentare.
Sarà inoltre previsto uno schema formativo per l’identificazione del Maestro formatore a Tutela permanente degli impegni di candidatura e Tutela UNESCO.
La costituzione del Comitato Istituzionale consentirà la gestione della candidatura attraverso gli esiti delle Commissioni Tecnica e Scientifica che proporranno tutte le caratteristiche e i requisiti di tutela della professione di Maestro Gelatiere a tutela dell’eccellenza del prodotto artigianale italiano.
Il prossimo passo sarà dunque quello di coinvolgere Enti e Istituzioni del Territorio Italiano a supporto del Comitato Istituzionale per l’identificazione di progetti formativi su ciascun Territorio che fungano da garanti della qualità e dell’eccellenza di Materie Prime e Processi di Tradizione Italiana. Inoltre, per lo svolgimento dell’economia circolare, potranno essere sviluppati specifici progetti che valorizzino l’intera filiera AgroAlimentare ed EnoGastronomica.

 

Andrea Fasolo; Club per l'UNESCO di Udine; Maestri del Gelato Artigianale di Tradizione Italiana


Rassegna stampa:

Vanity Fair; Repubblica; La Stampa; Il Secolo XIX; Italian Food Today

GELATO UNESCO
gelato UNESCO




GIORNATA INTERNAZIONALE DEL JAZZ E DELLA DANZA |

ore 17.00

Biblioteca dell'Africa - Via R.Battistig, 48 – UD

Renata Capria D’Aronco
Presidente del Club per l’UNESCO di Udine
Introduzione
Teresa Gualtieri
Presidente della FICLU e del Club per l’UNESCO di Catanzaro
Saluto istituzionale
Scuola di Danza Ceron – Udine
Introduce la danzatrice Giulia Sonero, contributo coreografico del Corso avanzato di modernJazz, coreografia di Cinzia Pittia
La nascita della Danza Jazz
Maria Teresa Pirillo
Scrittrice e Pittrice, Componente Sostenitore del Club per l’UNESCO di Udine
Danza la vita
Barbara Errico
Cantante Jazz, Biomusicista e Vocal & Mental Coach, Componente del Club per l’UNESCO di
Udine
L’impronta delle donne nel Jazz
Barbara Sabbadini
Musicista, Docente all’I.T. “G.G. Marinoni” (Scuola Associata all’UNESCO), Componente del
Club per l’UNESCO di Udine con delega per la Musica
Il Jazz italiano


https://us02web.zoom.us/j/85179931838?pwd=K0lRd1FJSWJvcGhHNEhYY2tMK3dsdz09

ID riunione: 851 7993 1838 - Passcode: 690636