Udine città della pace 2019; Club per l'UNESCO di Udine

Cerimonia di consegna del Premio "Udine Città della Pace"| martedì 17 dicembre

Cerimonia  Ufficiale  di  consegna  del PREMIO  “UDINE CITTÀ DELLA PACE” XIX  Edizione

XIX EDIZIONE DEL PREMIO INTERNAZIONALE
promosso dal Club per l’UNESCO di Udine
“Udine Città della Pace”dedicato a: Marialuisa Stringa Presidente Emerito della FICLU, in occasione del 941° anniversario dell’atto di nascita della Patria del Friuli - Patrie dal Friûl

SALA AJACE DI PALAZZO D’ARONCO 2
Piazza Libertà - Udine
MARTEDI’  17  DICEMBRE 2019  -  ORE 17.00


PROGRAMMA
Momento musicale: "Eternity", inno del Club per l’UNESCO di Udine esteso al Friuli Storico e al Triveneto composto da Barbara SABBADINI (Esponente del Club per l’ UNESCO di Udine con delega per la Musica),eseguito in prima assoluta a Udine in data 19.XII.2014, alla presenza di Marialuisa STRINGA.

La Dichiarazione Universale dei Diritti dell’Uomo (10-XII) - 71° Anniversario - Riflessioni

Renata CAPRIA D’ARONCO - Udine
Presidente del Club per l’ UNESCO di Udine

Teresa GUALTIERI
Presidente Nazionale della FICLU (Federazione Italiana Club e Centri per l’UNESCO), Presidente del Club per l’UNESCO di Catanzaro

Antonello Adriano QUATTROCCHI
Ufficio Stampa del Direttivo Regionale della LIDU (Lega Italiana dei Diritti dell’Uomo) - Membro FIDH (Federazione Internazionale dei Diritti dell’Uomo) /ONU, Delega per i Diritti dell’Uomo nel Club per l’UNESCO di Udine, Presidente FIDCA di Udine

Francesca Romana ROSSI
Presidente Provinciale della LIDU e Vicepresidente del Club per l’UNESCO di Udine con delega per l’Arte

Alberto TRAVAIN
Docente, Presidente del Fogolâr Civic e del Circolo Universitario Friulano “Academie dal Friûl”, Cancelliere dell’Arengo udinese, Delegato Presidenziale alla Formazione Civica e alla Cittadinanza Attiva nel Club per l'UNESCO di Udine


Comunicazioni relative a:

- “La Fabbrica nel Paesaggio” - Concorso Internazionale  Club per l’UNESCO di Foligno e Valle del Clitunno, X Edizione. Primo Premio al Comune di Udine: “Il Parco del Cormor” progettato dall’architetto Roberto Pirzio–Biroli, con delega per i Borghi Rurali nel Club per l’UNESCO di Udine

- “Diritti Umani” - Concorso Nazionale FICLU – IX Edizione – “I Diritti Umani nella storia recente”

- “I Giovani e la Pace” - Concorso Club per l’UNESCO di Udine, XIV Edizione – “La Pace con la Giustizia e la Verità, sempre: oggi e domani”


COMPOSIZIONE DELLA GIURIA:

Dorino FAVOT
Presidente dell’ANCI (Associazione Nazionale Comuni Italiani Friuli Venezia Giulia)

Pietro FONTANINI
Sindaco del Comune di Udine

Giuseppe MORANDINI
Presidente della Fondazione Friuli

Roberto PINTON
Magnifico Rettore dell’Università degli Studi di Udine

Renata CAPRIA D’ARONCO
Presidente del Club per l’UNESCO di Udine


Comitato Operativo:

R.Capria D’Aronco assieme a F.R.Rossi, M.Calderari, D.Damele, A.Fasolo, G.Papinutti,
A.Pesante, B.Angioli e E.Vogrig

 


FINALITÀ

Il Club per l’UNESCO di Udine - a continuazione del “Decennio dedicato alla Pace” proclamato dall’ONU e fatto proprio dall’UNESCO e in accordo con i Club per l’UNESCO di Gorizia e di Venezia - ha indetto la diciannovesima Edizione del Premio “Udine Città della Pace”, quale contributo alle iniziative assunte sul  territorio italiano ed estero, in seno al “Friuli Storico”: dalle Alpi al Mare, dal Livenza al Timavo.
Il Club, impegnato a costruire “ponti” con gli attori della società civile, ha inteso porgere negli anni un riconoscimento a persone, Associazioni  Istituzioni o Enti che si siano distinti, in loco e oltre, in attività di testimonianza e di promozione di valori relativi alla Pace, attraverso la cooperazione intellettuale: Educazione, Scienza, Cultura, Comunicazione.
Nell’anniversario dell’intitolazione di Piazza Giacomo Matteotti3 a “Monumento Simbolo di Pace” della Città di Udine (17 Dicembre 2000), il Club mira a rinnovare e a sottolineare  il messaggio della dedizione alla cultura della Pace e della nonviolenza, accanto al riconoscimento e alla condivisione dei diritti, e quindi dei doveri universali, che, da oltre tre decenni, contraddistingue l’obiettivo e il contenuto dell’azione del sodalizio udinese.

CLICCA QUI PER IL DEPLIANT COMPLETO DELL'INIZIATIVA


 


GIORNATA MONDIALE DELLA FILOSOFIA E DELL’UOMO | Martedì 19 Novembre

2019 - ore 18.00

Sala Consiglio del Palazzo di Toppo Wassermann

Via Gemona 92 - Scuola Superiore dell’Università degli Studi di Udine

 Renata Capria D’Aronco
Presidente del Club per l’UNESCO di Udine
Introduzione

 Carlo Marcello Conti
Editore, Poeta
La poesia, l’uomo e la filosofia 

Enzo Minarelli
Ferrara. Laurea in Psicolinguistica all’Uni-versità degli Studi di Venezia, Autore del testo
L’Absolu ou rien”  frammenti al margine del silenzio -  Campanotto Editore, 2010

 Giuseppe Bertoli
Agente Rurale, Ispettore di zona, Componente del Club per l’UNESCO di Udine, Autore del testo:
“Alle soglie del tempo” Diverso Inverso
Gaspari Editore 

Alberto Travain
Docente, Presidente del Fogolâr Civic e del Circolo Universitario Friulano “Academie dal Friûl”, Cancelliere dell’Arengo udinese, Delegato presidenziale alla Formazione Civica e alla Cittadinanza Attiva del Club per l'Unesco di Udine
In chê volte a Vilac: “amistât virîl” te liende furlane dai Savorgnans (Quella volta a Villaco: “amicizia virile” nella saga friulana dei Savorgnan) - Contributo in lingua friulana

Pietro Muni
Ortopedico, Saggista, Componente del Club per l’UNESCO di Udine
L’essere umano. Un tentativo di definizione dell’individuo



GIORNATA INTERNAZIONALE DELLA TOLLERANZA E DEGLI STUDENTI | Giovedì 14 Novembre

2019 - ore 18.00

Aula T1 del Palazzo di Toppo Wassermann
Via Gemona 92 - Scuola Superiore dell’Università degli Studi di Udine

 Renata Capria D’Aronco
Presidente del Club per l’UNESCO di Udine
Introduzione

 Alberto Travain
Docente, Presidente del Fogolâr Civic e del Circolo Universitario Friulano “Academie dal Friûl”, Cancelliere dell’Arengo udinese, Delegato presi-denziale alla Formazione Civica e alla Cittadinanza Attiva del Club per l'Unesco di Udine
Republichis di students vâl a dî citadins atîfs pardabon zatra i bancs di scuele (Repubbliche studentesche ossia la vera cittadinanza attiva tra i banchi di scuola) - Contributo in lingua friulana

 Beny Angioli
Docente di Lettere, Delegata per Formazione, Educazione e Rapporti con le Scuole del Club per l'UNESCO di Udine
Il mondo della scuola, sentiti studenti e insegnanti, può rappresentare ancora un’ancora di salvezza nella società di oggi?

Angelo Bertolo
Scrittore, Laurea in Lingue presso l’Università Cattolica di Milano, Esperienze: Università di Toronto e Atenei dell’America Settentrionale, India e Indonesia
Il burka e la minigonna (Fertilità e Progresso) -



GIORNATA MONDIALE DELLA DEMOCRAZIA | Lunedì 16 Settembre 2019

- ore 17.00 Aula T1 del Palazzo di Toppo Wassermann - Via Gemona 92
Scuola Superiore dell’Università degli Studi di Udine

Renata Capria D’Aronco
Presidente del Club per l’UNESCO di Udine
Introduzione

 Francesca Romana Rossi
Giornalista, Presidente Provinciale della LIDU (Lega Italiana dei Diritti dell’Uomo), /ONU – Vicepresidente del Club per l’UNESCO di Udine
La democrazia e la LIDU

Alberto Travain
Docente, Presidente del Fogolâr Civic e del Circolo Universitario Friulano “Academie dal Friûl”, Delegato presidenziale alla Formazione Civica e alla Cittadinanza Attiva del Club per l'UNESCO di Udine
Dal renc di popul ai borcs “nomenâts” vâl a dî il clopâ de democrazie a Udin (Dall'arengo spontaneo ai quartieri “nominati” ovvero il crepuscolo della democrazia udinese) -Contributo in lingua friulana

Pietro Mastromonaco
Docente di lettere, Scrittore, Delega per la Letteratura del Club per l’UNESCO di Udine
La democrazia nella società digitale e globalizzata

Pietro Muni
Ortopedico, Saggista, Componente del Club per l’UNESCO di Udine
La democrazia nella storia


               


GIORNATA  INTERNAZIONALE  DELLE  LINGUE  MADRI  | Mercoledì  21 Febbraio

- ore 16.30

 

Sala  Florio di Palazzo Florio - Via Palladio  8 - Udine

Università degli Studi di Udine

Renata Capria D’Aronco

Presidente del Club per l’UNESCO di Udine

Introduzione

 

William Cisilino

Direttore Agenzia Regionale per la Lingua Friulana

L’ARLeF

Tiziana Ellero

Laureata in Lingua Araba, Abilitata per l’insegnamento Lingua Inglese e Tedesca, Esperta Formazione Docenti  di Lingue Straniere

Emigrazione: spunti di riflessione da un'esperienza di vita

 

Alberto Travain

Docente, Presidente del Fogolâr Civic e del Circolo Universitario Friulano “Academie dal Friûl”, Delegato Presidenziale per la Formazione Civica e la Cittadinanza Attiva del Club per l'UNESCO di Udine

Unî il Friûl Vignesie Julie ancje compartint lis sôs lenghis storichis (Unire il Friuli Venezia Giulia condividendone anche le lingue storiche). Intervento in lingua friulana

Simone Bertoli 

Scrittore, Componente del Club per l’UNESCO di Udine:  Comunicazione / Trasmissione Newsletters

Come promuovere - oggi - le diversità linguistiche e culturali

Maura Pontoni

Referente per L'Orto della Cultura

Editoria per l'infanzia come salvaguardia della lingua madre

Loreta ZuccoloVoce narrante


giornate internazionali 2017_club per l'UNESCO di Udine

- GIORNATA MONDIALE DEL RIFUGIATO - GIORNATA INTERNAZIONALE DI SUPPORTO ALLE VITTIME DELLA TORTURA - GIORNATA INTERNAZIONALE  PER I BAMBINI  INNOCENTI  VITTIME DI AGGRESSIONE | MARTEDI’ 20 GIUGNO 2017 - ORE 17.00  

 

 

Sala Florio di Palazzo Florio - Via Palladio, 8 - Università degli Studi di Udine

 

Renata Capria D’Aronco

Presidente del Club per l’UNESCO di Udine

Introduzione

 

Antonello Adriano Quattrocchi

Componente del Direttivo Regionale Friuli Venezia Giulia della LIDU (Lega Italiana dei Diritti dell’Uomo), Membro FIDH (Federazione Internazionale dei Diritti dell’Uomo) /ONU, Delega per i Diritti dell’Uomo del Club per l’UNESCO di Udine

La dichiarazione universale a tutela dei diritti dell’uomo

 

Beny Angioli

Docente di Lettere, Delegata nel Club per l’UNESCO di Udine per Formazione, Educazione, Rapporti con le Scuole

Ricordiamo i Bambini dimenticati: bambini senza famiglia,  bambini  spariti, bambini testimoni di tragedie familiari

 

Alberto Travain

Docente, Presidente del Fogolâr Civic e del Circolo Universitario Friulano “Academie dal Friûl”, Delegato alla Formazione Civica e alla Cittadinanza Attiva della Presidenza del Club per l’UNESCO di Udine

Al nestri martar Giulio Regeni (Al nostro martire Giulio Regeni) Contributo in lingua friulana

 

Maura Pontoni

Presidente della Commissione Pari Opportunità della Provincia di Udine

La violenza passiva in famiglia


giornate internazionali 2017_club per l'UNESCO di Udine

GIORNO DEL RICORDO | Venerdì 10 Febbraio

ore 17.30

 Aula T3 del Palazzo di Toppo Wassermann Via Gemona 92  Scuola Superiore dell’Università degli Studi di Udine

 

 

Renata Capria D’Aronco

Presidente del Club per l’UNESCO di Udine

Introduzione

 

Anna Maria Zilli

Dirigente dell’ISIS “B.Stringher” di Udine e del Polo liceale di Gorizia (Scuole Associate all’UNESCO), Vice Presidente della rete nazionale Re.Na.I.A., Presidente dell'Associazione Umanità dentro la guerra, Componente del Club per l’UNESCO di Udine alla Formazione e all’Educazione

Il progetto Umanità dentro la guerra, raccolta di memorie, testimonianze e contributi su episodi di etica e solidarietà  durante i conflitti e i tragici fatti storici del Novecento

 

Elio Varutti

Professore,  Componente del Consiglio Direttivo dell’ANVGD (Associazione Nazionale Venezia Giulia Dalmazia) Comitato Provinciale di  Udine

OSPITI DI GENTE VARIA. Cosacchi, esuli giuliano dalmati e il Centro di Smistamento Profughi di Udine 1943-1960

 

Alberto Travain

Docente, Presidente del Fogolâr Civic e del Circolo Universitario Friulano “Academie dal Friûl”, Delegato alla Formazione Civica e alla Cittadinanza Attiva della Presidenza del Club per l'UNESCO di Udine

“...Aquilegienses et Ystrianos...”. Friûl e Istrie cun Aquilee: fruçons di storie “euroregjonâl” (Friuli ed Istria con Aquileia: frammenti di storia “euroregionale”) - Intervento in lingua friulana

 

Rosalba Meneghini

Insegnante

Il silenzio dei profughi  - Testimonianza

 

Giuseppe Capoluongo

Scrittore-poeta

Esodo: poesie


giornate internazionali 2017_club per l'UNESCO di Udine

GIORNO DEL RICORDO |   Venerdì 10 Febbraio

 

 

ore 17.30 Aula T3 del Palazzo di Toppo Wassermann

Via Gemona 92 - Scuola Superiore

dell’Università degli Studi di Udine

 

 

Renata Capria D’Aronco

Presidente del Club per l’UNESCO di Udine

Introduzione

 

Anna Maria Zilli

Dirigente dell’ISIS “B.Stringher” di Udine e del Polo liceale di Gorizia (Scuole Associate all’UNESCO), Vice Presidente della rete nazionale Re.Na.I.A., Presidente dell'Associazione Umanità dentro la guerra, Componente del Club per l’UNESCO di Udine alla Formazione e all’Educazione

Il progetto Umanità dentro la guerra, raccolta di memorie, testimonianze e contributi su episodi di etica e solidarietà  durante i conflitti e i tragici fatti storici del Novecento

 

Elio Varutti

Professore,  Componente del Consiglio Direttivo dell’ANVGD (Associazione Nazionale Venezia Giulia Dalmazia) Comitato Provinciale di  Udine

OSPITI DI GENTE VARIA. Cosacchi, esuli giuliano dalmati e il Centro di Smistamento Profughi di Udine 1943-1960

 

Alberto Travain

Docente, Presidente del Fogolâr Civic e del Circolo Universitario Friulano “Academie dal Friûl”, Delegato alla Formazione Civica e alla Cittadinanza Attiva della Presidenza del Club per l'UNESCO di Udine

“...Aquilegienses et Ystrianos...”. Friûl e Istrie cun Aquilee: fruçons di storie “euroregjonâl” (Friuli ed Istria con Aquileia: frammenti di storia “euroregionale”) - Intervento in lingua friulana

 

Rosalba Meneghini

Insegnante

Il silenzio dei profughi  - Testimonianza

 

Giuseppe Capoluongo

Scrittore-poeta

Esodo: poesie