Rassegna ‘archeoelogica’, tra storia locale e futuro digitale | 30 novembre – 2 e 3 dicembre – Monfalcone

L’associazione culturale Lacus Timavi propone ‘archeoelogica‘, un ciclo d’incontri di tre giornate in cui si parlerà di archeologia e d’innovazione digitale, tra percorsi d’alternanza scuola-lavoro e spunti di conoscenza del patrimonio storico e archeologico della regione Friuli Venezia Giulia, con particolare riferimento a quella porzione di alto Adriatico corrispondente oggi al territorio del monfalconese.

La rassegna è realizzata in collaborazione con Insiel S.p.A. e l’Istituto ISIS BEM di Staranzano e il suo svolgimento è previsto nelle giornate del 30 novembre e del 2 e 3 dicembre.

L’incontro di mercoledì 30 novembre sarà dedicato alle opportunità del digitale sviluppate in seno a percorsi di alternanza quando, dalle ore 10:30 presso il Teatro Comunale di Monfalcone, il presidente di Insiel S.p.A. Simone Puksic terrà un seminario rivolto agli studenti delle scuole secondarie sulle contemporanee opportunità del digitale; studenti che poi illustreranno gli esiti del progetto di alternanza scuola-lavoro 3dLacus, sviluppato nel corso del 2016 e volto a digitalizzare parte del lascito archeologico dell’antico lacus Timavi.

Con partenza dalle ore 17:30 è previsto per venerdì 2 dicembre, presso il Palazzetto Veneto di Monfalcone, un’incontro riservato ai referenti dell’alternanza e ai docenti interessati, per illustrare come la buona pratica del progetto 3dLacus sia riproponibile su altre prospettive, con finalità educative e di vantaggio per il territorio.

Sabato 3 dicembre, dalle ore 17:30 presso il Palazzetto Veneto di Monfalcone, sarà infine proposta una conferenza d’ambito archeologico locale, dove si tratteranno gli aspetti più avvincenti della caratterizzazione romana e medievale di Monfalcone, le sfaccettature più segrete della cantieristica della Repubblica di Venezia e si parlerà di vino, di quell’antico Pucinum già apprezzato dalla moglie dell’Imperatore Augusto, cui seguirà una degustazione guidata da un esperto enologo.

Il ciclo d’incontri ‘archeoelogica’ gode del patrocinio del Comune di Monfalcone e del Club per l’UNESCO di Udine.

Per ogni informazione www.archeoelogica.it.





I commenti sono chiusi.