ISTITUTO STATALE D’ISTRUZIONE SUPERIORE “BONALDO STRINGHER” – Giorno del Ricordo | sabato 7 febbraio

Giorno del Ricordo
L’evento, aperto alle autorità e alla cittadinanza, si terrà sabato 7 febbraio 2015  – ore 09-11, auditorium  Istituto  Stringher,  in  collaborazione  e  col  patrocinio  dell’Associazione  Nazionale Venezia Giulia e Dalmazia (ANVGD), Comitato Provinciale di Udine, presidente ing. Silvio Cattalini, che porterà il saluto ufficiale e una testimonianza personale sull’esodo dalmata.
Il tema di fondo dell’evento sarà: ”Il Campo Profughi Istriani di Udine 1945-1960”.

Relatore prof. Elio Varutti.
Presentazione del volume “Ospiti di gente varia. Cosacchi, esuli giuliano dalmati e il Centro di Smistamento Profughi di Udine 1943-1960”. Autori: Roberto Bruno, Elisabetta Marioni, Giancarlo Martina, Elio Varutti. Editore: Istituto Statale d’Istruzione Superiore “B. Stringher” Udine, 2015. Dialogherà con gli autori lo scrittore Mauro Tonino, autore del romanzo sulle foibe e sull’esodo istriano intitolato Rossa terra, Pasian di Prato (UD), Orto della Cultura, 2013.
Inaugurazione della Mostra sul Giorno del Ricordo, atrio Stringher (aperta fino al 31.3.2015). Orari di apertura: lunedì-venerdì ore 8,30-13,00 e ore 15,00-18,00. Sabato ore 8,30-14,30.
Staff di ricevimento a cura dei professori dell’Istituto, Laboratorio dei Servizi di Accoglienza
Turistica. Laboratorio dei Servizi di Sala ed Enogastronomia.
Libro, mostra e convegno fanno parte del progetto, sostenuto dalla Fondazione Crup, “Il secolo Breve in Friuli Venezia Giulia”, che  ha ottenuto il patrocinio di: Provincia di Udine, Comune di Udine, Club UNESCO di Udine, Società Filologica Friulana, ANED, ANVGD e del Comune di Martignacco.





I commenti sono chiusi.