giornata mondiale del rifugiato – giornata internazionale di supporto alle vittime della tortura – giornata internazionale per i bambini innocenti vittime di aggressione | venerdì 19 giugno

club UNESCO Udine

Venerdì 19 Giugno 2015 – ore 16.45

Sala “Pianoforte” di Palazzo Solari

Vicolo Florio, 4/A – Udine

Università degli Studi di Udine

 

Renata Capria D’Aronco

Presidente del Club UNESCO di Udine

Introduzione

 

Alberto Travain

Coordinatore Generale del Movimento Civico Culturale Alpino-Adriatico “Fogolar Civic”, Docente di Lettere, Consulente del Club UNESCO di Udine per la Formazione Civica e la Cittadinanza Attiva

Italie, patrie epiche di sfolâts: sgarfant lis lidrîs di une liende di discuti

(Italia, patria epica di rifugiati: alle radici di un mito controverso)

Intervento in lingua friulana

 

Michele Brusini

Operatore della Caritas di Udine, Autore del testo “Omero è nato a Mogadiscio” Storie di chi, in Italia, cercava l’America, e non ha trovato nemmeno l’Italia.Progetto di accoglienza dei richiedenti asilo sbarcati in Italia nel 2011 e ospitati in Friuli

 

Carlo-Alberto Lenoci

Laurea in Giurisprudenza, Consigliere del Fogolâr Civic di Udine, Segretario dell’Associazione “Udine Futuro e Presente”

Diritto internazionale, immigrazione e accoglienza dei rifugiati

 

Daniele Damele

Giornalista e Scrittore

Componente il Comitato Direttivo del Club UNESCO di Udine

I Bambini sono il futuro: no ad ogni violenza contro il futuro

 

Antonello Adriano Quattrocchi

Componente del Direttivo Regionale Friuli Venezia Giulia della LIDU (Lega Italiana dei Diritti dell’Uomo), Membro FIDH (Federazione Internazionale dei Diritti dell’Uomo) /ONU, Esponente del Club UNESCO di Udine

La dichiarazione universale a tutela dei diritti dell’uomo





I commenti sono chiusi.