23 Gennaio 2013 – Convegno e Presentazione MELPIPERATVM

Città del Friuli Venezia Giulia; club UNESCO; club UNESCO Udine; UNESCO Udine; UNESCO

A Codroipo, il 23 gennaio 2013,

nell’ambito del convegno

CODROIPO, un’identità da promuovere, dal Quadruvium romano al Patriarcato di Aquileia

si riproporrà un dolce dell’età romana, il

MELPIPERATVM

 

 

Nel corso del Convegno ove si illustreranno le strategie per l’internazionalizzazione turistica della Città, verranno esposti anche i risultati di una ricerca su alcune vicende storiche di Codroipo in età traianea (a cavallo tra il I e il II secolo d.C.), anche a proposito della presenza di un tesoro nascosto, in cui ci si è imbattuti casualmente in una ricetta popolare ed economica per la preparazione di un dolce nutriente e stimolante, dalle caratteristiche organolettiche veramente interessanti e innovative.

Tale dessert, che a quei tempi veniva denominato Melpiperatvm (in friulano Mîlpeverât),ripropone una caratteristica tipica della cucina dell’antica Roma, che accostava sapori contrastanti, come il dolce con il piccante o il dolce con lo speziato.

La pasticceria era veramente importante nell’alimentazione degli antichi romani, i quali erano molto golosi.

L’abbondanza delle spezie utilizzate creava accostamenti forti, che potremmo addirittura classificare come sgradevoli per i nostri palati, i quali, oltre ad insaporire gli alimenti, avevano anche il compito di profumare l’intera mensa.

Tra gli altri, gli ingredienti più “in voga” erano lo zafferano, il pepe, lo zenzero, il laserpizio, le foglie di alloro, le bacche di mirto, le radici di costo, i chiodi di garofano, il nardo indiano, il cardamomo, i gambi di nardo, nonché i semi di papavero, dell’aneto, del sedano, del finocchio, del coriandolo, del cumino, dell’anice, del prezzemolo e del sedano.

Ma torniamo al Melpiperatvm, è questo il primo dei ritrovamenti e delle rivelazioni attrattive, che faranno sicuramente di Codroipo un luogo in grado di far superare le aspettative dei turisti che lo avranno scelto come destinazione di viaggio.

Mercoledì 23 p.v. potremo finalmente gustare questo buonissimo dolce grazie alle abili mani del maestro pasticcere Cesarino Toso, nella sua variante codroipese: Dulce Quadruvium.

 

Convegno

23 gennaio 2013, ore 18:00 – 20:00 – Sala del Consiglio Comunale di Codroipo

Piazza G. Garibaldi, 81 –  33033 Città di Codroipo (UD)

Informazioni sul convegno:  dott. Sandro Bressanutti – Ufficio Cultura Codroipo

Tel. 0432-824685 e-mail: bressanutti.sandro@comune.codroipo.ud.it





I commenti sono chiusi.